mercoledì 10 gennaio 2018

Riso basmati integrale alla cantonese....dopo le feste la leggerezza


Eccoci qua dopo le feste con un piatto leggero leggero, facile e veloce...!! Chi di voi non ha mai provato a cucinare il riso alla cantonese...tutti...scommetto...!! Ogni volta che vado ad un ristorante cinese, i piatti che ordino sempre sono riso alla cantonese, pollo alle mandorle, ravioli al vapore e gelato fritto!!!! Quindi questo è solo il primo dei miei piatti cinesi preferiti che condivido con voi....! Per renderlo ancora più leggero ho usato il riso basmati integrale bio che rimane un po' più al dente rispetto al classico basmati.
RISO BASMATI INTEGRALE ALLA CANTONESE

ingredienti:
(per 2 persone)

  • 200 gr di riso basmati integrale (a noi piace molto ed abbondiamo con le porzioni...comunque è ottimo anche per il giorno dopo...freddo)
  • 2 uova
  • 90 gr di prosciutto cotto già tagliato a dadini
  • 200 gr di piselli fini (in barattolo già cotti al vapore)
  • 1 dado biologico (io uso alce nero)
  • salsa di soia q.b. (facoltativa)


preparazione:

Iniziamo preparando il riso. In una pentola mettiamo a bollire l'acqua aggiungendo il dado biologico mescolando bene, di tanto in tanto per far sciogliere bene il dado...appena bolle aggiungere il riso, mescolare spesso per non farlo attaccare, verso la fine della cottura assaggiare ed aggiustare di sale. Scolare in uno scolariso e girarlo ogni tanto per non farlo attaccare. Prepariamo ora in un piccolo pentolino le uova. Facciamo delle uova strapazzate con un pizzico di sale senza olio e le teniamo da parte. Ora in un wok prepariamo i restanti ingredienti. Sgoccioliamo i piselli e li facciamo cuocere con un goccio di olio, calcolando che io uso i piselli già precotti al vapore, quindi ci vorrà poco, appena arrivano alla cottura giusta (per me...non mi piacciono tanto cotti) aggiungiamo il prosciutto cotto e lo facciamo saltare per qualche minuto, aggiungiamo le uova messe da parte, facciamo ripassare tutto qualche minuto nel wok e poi aggiungiamo il riso e lo facciamo saltare bene bene mescolando in continuazione per pochi minuti. Servire caldo e se vi piace con un goccio di salsa di soia. Il giorno dopo questo piatto sarà ancora più buono...le poche volte che rimane, me lo porto sempre a lavoro e lo mangio freddo con tanta salsa di soia...ottimo direi...provatelo e fatemi sapere!









2 commenti:

  1. A me il riso alla cantonese garba da morire! Interessante la tua versione con il basmati. Ci proverò! Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara...anche io adoro il riso alla cantonese...non potendo andare tutti i giorni al ristorante cinese...mi sono organizzata in casa...un bacione

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...