lunedì 3 ottobre 2016

Biscotti croccanti alle mandorle


Eccomi...dopo un periodo di lunga assenza finalmente sono tornata e con una ricettina facile facile...tanti biscotti croccanti alle mandorle...buoni da far impazzire grandi e piccini!!!! Il lavoro  nei campi è stato un po' faticoso...io "ragazza vintage" di città mi sono stancata tantissimo e mi sono fatta male ad una mano...insomma sono fatta di pasta frolla...però nonostante la stanchezza ed i vari acciacchi ho imparato tantissimo per un domani...insomma sono pronta per la mia famosa casa in campagna con tanti alberi da frutta...in questi biscotti infatti, ho usato le mandorle dell'albero dei suoceri...ne butta giù veramente tante ma tante tante. Come ho raccolto tantissime mele dolci dolci da far cariare i denti, ottime per fare tante torte e cupcakes...poi ho raccolto tante noci...fiori di zucca, zucchine, fagiolini...una marea di cose buone e naturali che hanno finalmente sapore...poi ho anche preparato (o meglio ho dato una mano...anzi due) la salsa di pomodoro con i trucchetti e suggerimenti della suocera...che più in là vi svelerò e così saprete anche voi perché viene così buona...ma ora passiamo ai biscotti con le mandorle...la ricetta a cui mi sono ispirata è quella della mitica Donna Hay con qualche mia modifica personale...ma tra le tante la sua è ottima e vi garantisce una riuscita al primo colpo...

martedì 2 agosto 2016

Madeleine con farina di nocciole e nutella

Con il grande caldo sparisce anche la voglia di cucinare...o meglio di infornare...specialmente quest'anno...il caldo che tanto desideravo è arrivato ed è stato deleterio...ma dopo una lunga pausa, la nostalgia delle "mani in pasta" si è fatta sentire sempre di più ed alla fine ho ceduto al richiamo del forno...e sono nate così queste madeleine dolcissime...con farina di nocciole e nutella...non poteva esserci abbinamento migliore...arricchite a vostro piacimento da una spolverata di zucchero a velo...

venerdì 8 luglio 2016

Mini Cupcakes al mojito analcolico


Grande caldo e quindi le serate aperitivo con gli amici si moltiplicano...allora perché non preparare dei piccoli stuzzichini dolci e anche un po' salati? A me sono venuti in mente dei bocconcini al mojito...si ma analcolico con tanta crema al formaggio come frosting...l'accostamento dolce-salato è molto appetitoso...

lunedì 4 luglio 2016

Scuola di cucina: Tagliatelle all'uovo


Ma quanto è buona la pasta fatta in casa? Il sapore ed il profumo è quello di quando ero bambina...e poi ci voglio solo due ingredienti la farina e le uova!!!! E poi è veloce!!! E poi preparata con un buon ragù di carne...non ha prezzo...direi che la dieta per un giorno si può anche saltare!!!! Ho usato in questo caso la farina di semola rimacinata di grano duro a pietra "La Molisana"... ottima direi...100 gr di farina ed 1 uovo a persona...!!!! La scuola di cucina continua...

venerdì 1 luglio 2016

Taralli pugliesi al peperoncino

Diamo il benvenuto al mese di luglio con una ricetta pugliese...tanti taralli al peperoncino. La ricetta è del mio compagno, semplice e leggera, ma noi l'abbiamo un po' modificata, al posto del vino abbiamo messo l'acqua e abbiamo aggiunto un pizzico di lievito per renderli più "cicciottosi" e dato che a me non piacciono i semi di finocchio, li abbiamo sostituiti con del peperoncino. Sono gli snack ideali per le gite fuori porta.

giovedì 30 giugno 2016

Insalata di riso venere integrale


Adoro i piatti freschi, adoro i piatti estivi e mangerei tutti i giorni insalate di riso!!! Così ho pensato di preparare una bella insalata di riso...con del riso venere...si...ma integrale...!! Ho usato ingredienti semplici ed un paio anche del mio piccolo orto: basilico e pomodori...poi ho aggiunto dei gamberetti che fanno tanto estate, del cipollotto fresco, qualche goccia di tabasco, del limone, sale grigio ed olio di oliva fatto con i nostri ulivi...beh più sano di così...! Insomma una bella insalata di riso semplice, fresca e gustosa...dopotutto le cose semplici sono le più buone!!!!

martedì 28 giugno 2016

Mousse al cioccolato bianco, frutti rossi e crumble al cocco


Anche se fa tanto caldo al dolce non si rinuncia....e allora prepariamo subito qualcosa di fresco e cioccolatoso...una bella Mousse...fresca e soffice...che fa tanto estate!!!!! Ho scelto del cioccolato bianco da abbinare a tanti frutti rossi essiccati e molto gustosi, con l'aggiunta di un tocco esotico con un crumble di cocco...un dessert da poter preparare velocemente (solo il tempo di far raffreddare in frigo...) per una cena con degli amici all'ultimo minuto...

venerdì 24 giugno 2016

Tiramisù al tè nero aromatizzato arancia e cannella, yogurt e cereali


Finalmente siamo in estate e come possiamo festeggiare la bella stagione? Beh con un dolce fresco e "leggero"...un tiramisù allo yogurt e tè nero aromatizzato.  In questa settimana, dopo un altro week end ai seggi come scrutatrice, non avendo più il fisico e più l'età per fare tanto tardi....(è stata dura la ripresa!!!!) io ed il forno non ci siamo parlati per qualche giorno, complice anche il caldo, ma la voglia di dolce era troppo forte così ho pensato ad un bel tiramisù che non ha bisogno di cottura ed ho pensato allo yogurt fatto in casa (ricetta qua) così è venuto fuori un tiramisù con lo yogurt, latte condensato, tè nero aromatizzato arancia e cannella, savoiardi, cereali integrali ed un paio di cucchiai di zucchero per dolcificare il tè...insomma pochi ingredienti e tanto gusto.

mercoledì 15 giugno 2016

Scuola di cucina: le piantine aromatiche


Continuiamo l'appuntamento con la scuola di cucina ed oggi parliamo delle piantine aromatiche. Chi di voi non ha una piantina di basilico, prezzemolo o altro aroma in casa? Io ne ho tantissime e svariate, anche perché sono utilissime e semplici da mantenere. Ottime per dare sapore a carne, pesce, primi piatti e contorni, nonché ottime per la preparazione di dolci. Vediamo ora insieme l'utilizzo di molte di loro, le più conosciute e le più usate.

martedì 14 giugno 2016

Yogurt homemade


Questa è la stagione ideale per preparare lo yogurt fatto in casa. Si mangia più leggeri ed anche gli spuntini si alleggeriscono, si mangia anche più sano, tanta frutta e tanta verdura. Ho provato tante ricette per fare lo yogurt in casa ma questa che vi propongo oggi è la migliore (secondo me)...la ricetta originale è su greenme.it, facile e genuina e vedrete che diventerà un'abitudine prepararvi lo yogurt e lo potrete arricchire con frutta e cereali, dolcificarlo con il miele, preparare anche dei buonissimi gelati.

sabato 11 giugno 2016

Ferratelle Molisane morbide (ricetta della nonna_contest farina D.O.C. cucinare chiacchierando)



Eccomi alla partecipazione del secondo contest, questa volta delle bravissime Balconcine che hanno preparato questo bellissimo "contest" per festeggiare il primo anno del loro favoloso blog. L'alimento principale su cui si basa appunto questo contest è la farina, alimento fondamentale in molte ricette. Questa volta ho voluto scegliere come ricetta da presentare le "ferratelle" dei dolcetti che si preparano in Molise ed in Abruzzo, la ricetta è quella che ha sempre usato mia nonna ho solo apportato una piccola modifica, ho aggiunto un po' di lievito per rendere questi dolcetti più cicciottelli e quindi più morbidosi, che ricordano in parte i waffle. Quindi ho voluto abbinare alla farina, alimento fondamentale della nostra cucina, un piatto tipico regionale. Per preparare queste ferratelle si usa un ferro a grata che si riscalda sui fornelli (in passato si riscaldava sui carboni) ma si possono usare anche le piastre moderne elettriche.

giovedì 9 giugno 2016

Pasta fredda con pesto di tonno


Con la bella stagione si ha voglia solo di piatti freschi e leggeri, così ho pensato di preparare un pesto di tonno che mi fa pensare tanto all'estate ed alle vacanze da abbinare ad un piatto di pasta formato farfalle che mi fanno pensare alle insalate di pasta fredda!!!! In questo caso oltre al tonno ho messo dei peperoni in agrodolce, formaggio grattugiato, olive verdi denocciolate ed olio d'oliva, ingredienti semplicissimi che si hanno sempre in casa e se volete aggiungere un po' di calorie: un cucchiaio o anche più di maionese...magari allo yogurt!

lunedì 30 maggio 2016

Macaron con farina di nocciole e ganache al cioccolato fondente e baileys irish cream


Ad un macaron non riesco mai a dire di NO!!! Questa volta ho voluto preparare questi fantastici dolcetti francesi sostituendo la classica farina di mandorle con quella di nocciole...e sinceramente a me piacciono di più in questa versione. Il procedimento è lo stesso, sono stata fortunata che ho trovato la farina di nocciole già pronta (anche se per farla più fine ho usato un mixer) altrimenti se non la trovate, basta comprare le nocciole e prepararla da sé. In un mixer mettere 2 cucchiai di zucchero semolato ogni 100 gr di nocciole spellate se si vuole preparare un dolce, oppure 2 cucchiai di pan grattato per una preparazione salata, azionare il mixer ed interrompere varie volte per non surriscaldare le nocciole e controllare il grado di finezza della farina (questo procedimento va bene anche per le mandorle).

sabato 28 maggio 2016

Cupcakes brownie con frosting al burro di arachidi


Voglia di cioccolato e calorie!!!! Allora dovete provare assolutamente questi cupcakes brownie...con frosting al burro di arachidi! Avevo voglia sia di cupcakes e sia di brownie allora ho pensato perché non unirli e fare un solo peccato di gola? E così ho fatto! E non mi sono fatta mancare nulla, in fatto di calorie, con una dolce e molto calorica copertura al burro di arachidi!!! Erano giorni che pensavo come utilizzare il burro di arachidi, veramente ci sono tanti modi ma ogni volta pensavo alla prova costume e quindi rinunciavo...ma questa volta ho accantonato il costume e ho deciso che il burro di arachidi doveva finire in un mio dolce!!!!! 

mercoledì 25 maggio 2016

Gelato fragola e lavanda


Con l'arrivo della bella stagione...speriamo che arrivi...e anche presto...la voglia di gelato aumenta e farlo in casa è davvero facile...si può usare tutta la frutta di stagione che si preferisce, arricchirlo con scaglie di cioccolato, mandorle, nocciole...insomma largo alla fantasia...si può provare anche l'abbinamento frutta e verdura...io ho provato in questo caso l'abbinamento fragole e lavanda...e devo dire la verità mi è piaciuto molto!! Questa volta mi sono avvalsa dell'aiuto della gelatiera che mia madre mi aveva regalato l'anno scorso e certo la procedura è più veloce ma si può fare benissimo anche senza (io ho sempre fatto senza ed i gelati sono stati sempre ottimi), infatti basta rompere i cristalli di ghiaccio che si andranno a formare con una forchetta, ogni 40 minuti. In questo caso il composto va messo (o almeno io faccio così) in una teglia da plumcake, va lasciato riposare in freezer per 4/6 ore o anche più (dipende dalla temperatura che avete impostato nel vostro freezer) e per le prime 2/3 ore va appunto mescolato con la forchetta ogni 40 minuti. Mentre con la gelatiera va messo il composto nel cestello refrigerante e avviato per circa 30/40 minuti e dopo va fatto riposare in freezer anch'esso se non servito subito. 

venerdì 13 maggio 2016

Frullato vitaminico e detox


Colpevole la bella stagione, questo è il periodo dei frullati disintossicanti, questa volta tanta frutta e vitamine, senza zucchero e tanta acqua! Ho unito le proprietà del kiwi (tanta vitamina C, potassio, vitamina E, rame, ferro, è in grado di regolare la funzionalità cardiaca e la pressione arteriosa, ha anche un'azione rinfrescante, dissetante e diuretica, potenzia le difese immunitarie e protegge le pareti vascolari), le proprietà delle banane (è un frutto che contiene molto zucchero ed è molto nutriente ed ha un potere saziante, è indicata soprattutto per chi fa sport, è ricca di vitamina B1, B2, C, E, fosforo, magnesio, sodio, potassio, ferro, zinco -la vitamina B2 facilita l'eliminazione delle tossine, mantiene sani capelli e unghie, lucentezza della pelle), le proprietà del limone (acido citrico, limonene, pinene, vitamina C. Il limone però contiene altre sostanze benefiche come vitamina A, B, PP, fosforo, calcio, rame, manganese e zuccheri) e del prezzemolo (ricco di vitamina C, B, K, A, diuretico, regolatore della pressione arteriosa).

giovedì 12 maggio 2016

Scuola di cucina: pesi e misure


Eccoci all'appuntamento con la "Scuola di Cucina", oggi parleremo di Pesi e Misure. Quante volte vi sarà capitato di vedere una ricetta che vi piaceva e volerla subito provare ma le pesate e le misure erano un po' diverse da quelle che si usano abitualmente? A me molte volte...così ho pensato bene di dedicare un post proprio a questo...perchè come si sa, se si sbaglia anche solo di qualche grammo la ricetta potrebbe non riuscire al meglio!!!

domenica 8 maggio 2016

Festa della "Mamma" ... tortino al tiramisù con crema al gianduia senza uova e senza panna

Oggi festa della mamma che dolce scegliere? Ma un bel tiramisù...semplice e leggero senza uova e senza panna...ma con tanto caffè!!!! Ho preparato questo dolce pensando alla semplicità della mia mamma e alla dolcezza con cui ci ha cresciuti. Ho usato una teglia dal diametro di cm 35 e poi con un coppa pasta del diametro di cm 9 e h cm 4, ho ritagliato dei tortini in modo da servire il tiramisù in modo diverso e simpatico.

venerdì 6 maggio 2016

Bavette con pappa al pomodoro - ricetta per "La Fiammante"


Se volete prepararvi un bel piatto di pasta con i prodotti genuini italiani posso solo consigliarvi i prodotti de "La Fiammante"... non mi stancherò mai di dire che il profumo del pomodoro fresco appena raccolto lo trovate in tutti i loro sughi e salse. Ho condito questo piatto di bavette con della pappa al pomodoro cucinata con una salsa di pomodorini freschissimi, leggera e saporita, non vi resta che provare e mi darete ragione.

mercoledì 4 maggio 2016

Macine al tè Matcha


Non so voi, ma io non riesco ad iniziare la giornata se non inzuppo un biscotto nel latte!!!! Dato che ho fatto un salto in un negozio di prodotti bio (e come al solito non sono uscita a mani vuote!!!)...ho pensato subito di usare il tè matcha e così ho preparato i famosi biscotti del Mulino Bianco, le macine ma con un pizzico di tè verde giapponese...eh si perché per preparare questi ottimi biscotti per la prima colazione ho seguito la ricetta originale.

martedì 3 maggio 2016

Fettucelle al pesto di radicchio


Io adoro la pasta, non riesco proprio a farne a meno...anche se sono a dieta, ogni tanto qualche peccato di gola ci vuole!!!! Non so se avete provato le fettucelle della De Cecco, sono ottime, tengono bene la cottura e sono saporitissime e con questo pesto di radicchio tengono anche il condimento!!!!

martedì 26 aprile 2016

Scuola di cucina: le uova e come prepararle


Eccoci all'appuntamento settimanale della Scuola di Cucina...la nuova rubrica del blog. Continuiamo parlando delle uova e di tutti i modi di cottura. Ci sono le cotture con il guscio e le cotture senza guscio. Alcune sono note ed altre meno, ma entrambe sono facili da preparare.

mercoledì 20 aprile 2016

Lingue di gatto con farina di riso


Era da un po' che volevo preparare questi biscottini e finalmente ho trovato il tempo e non solo ho anche fatto qualche variante!!!! Ho aggiunto della farina di riso alla farina di grano tenero tipo "00" (se siete intolleranti sostituite la farina di grano tenero con quella di mandorle) perché da agli impasti di farina di grano maggior morbidezza e friabilità...e la differenza si sente...

lunedì 18 aprile 2016

Scuola di cucina: le uova...le origini, la conservazione ed il loro uso


Inauguriamo oggi una nuova rubrica del blog la "Scuola di cucina" che troverete nella sezione "Ricette", sarà un appuntamento settimanale, dove ci saranno curiosità, piccoli trucchi e qualche nozione base da sapere per usare al meglio tutti gli alimenti della nostra cucina. Questa rubrica nasce dalla voglia di condividere con voi le nozioni che ho imparato nei vari corsi e come autodidatta su internet, dalla mia curiosità di capire bene come usare e come cucinare alcuni cibi e la difficoltà che alcune volte ho trovato nel capire dove sbagliavo. Ed oggi iniziamo dalle uova, alimento (quasi) fondamentale della nostra cucina, con cui preparare tanti dolci e non solo, impariamo insieme a scegliere le più giuste da usare e come conservarle in modo corretto.

venerdì 15 aprile 2016

Liquore alla liquirizia


Anche se fa caldo la preparazione di "liquori" non ha mai termine...anche perché questo liquore alla liquirizia è ottimo ghiacciato...si può usare come digestivo a fine pasto e poi come glassa sui dolci...sul gelato è ottimo, io l'ho usato anche sul budino alla vaniglia, semplicemente spennellando lo stampo. La ricetta originale è di giallo zafferano ma facendo qualche prova l'ho personalizzata in quando ho diminuito di un po' l'alcool puro perché rimaneva a mio parere sempre troppo forte anche se prima di gustarlo si agitava bene la bottiglia, così credo ora di aver trovato un giusto compromesso tra alcool e liquirizia. Ho usato la polvere di liquirizia della ditta "Amarelli" con cui mi trovo molto bene anche per preparare i dolci...per gli amanti della liquirizia, ve la consiglio assolutamente e se volete fare shopping la trovate qui

venerdì 8 aprile 2016

Zucchine grigliate in agrodolce


La bella stagione sta arrivando e quindi iniziamo a cucinare piatti più leggeri ma sempre gustosi. Io adoro le zucchine e quindi ho pensato di cucinarle usando una bistecchiera e della salsa agrodolce fatta in casa. Il risultato è piaciuto molto e quindi questo piatto sarà ripetuto molte volte in futuro...ho anche pensato di aggiungerci dei peperoni...che in agrodolce sono ottimi!!!!

giovedì 7 aprile 2016

Tisana al Rosmarino - Rosemary tea


In questo periodo con il mal di schiena che ti costringe a rimanere a letto, ho guardato talmente tanta tv che mi è venuta la nausea ... però nonostante la nausea ho scoperto anche tanti programmi interessanti e telefilm vintage che amavo guardare da piccola (^_^)... Comunque ho anche fatto miei degli ottimi consigli su come preparare ottime tisane dalle 1000 proprietà ...e tra queste c'è la tisana al rosmarino che aiuta a mantenere il diabete sotto controllo, a rimuovere le tossine dal fegato ed è ottima anche per liberare le vie respiratorie con dei semplici suffumigi (durante l'infusione coprire la tazza contenente il liquido ed una volta pronta la tisana procedere ai suffumigi fino a quando la bevanda non si sia raffreddata). Recenti studi hanno inoltre collegato l'assunzione del rosmarino o il respirare l'aroma a proprietà protettive della memoria e anche a prevenire gli effetti neurodegenerativi, quindi non ci resta che provare dato che preparare questa bevanda è davvero facile servono solo dell'acqua e dei rametti o aghi di rosmarino.

mercoledì 23 marzo 2016

Spaghetti alla "matriciana" ... le origini ed i segreti!!!!


Spaghetti alla "matriciana", voi direte: "cosa ci vuole...bastano i bucatini, la pancetta, un buon pomodoro ed una spolverata di parmigiano" ed invece no, non è proprio così!!!!! Intanto iniziamo con un po' di storia. La vera matriciana nasce ad Amatrice un piccolo paesino in provincia di Rieti ai confini con l'Abruzzo, precisiamo che non si usano i bucatini ma bensì gli spaghetti come è indicato anche nei cartelli all'ingresso della cittadina! Si dice poi spaghetti alla mastriciana e non "amatriciana" in quanto anticamente gli abitanti della città usavano chiamarsi "matriciani" senza la "A" e così anche la famosa pasta veniva chiamata "matriciana", con il tempo però è stata iniziata a chiamare "amatriciana". L'errore principale che si fa quando si prepara questo piatto è mettere la cipolla e l'aglio...sbagliatissimo...non ci va né l'uno e né l'altro. Quindi per preparare un buon piatto di "matriciana" ci vogliono: spaghetti, guanciale, pomodoro fresco, pecorino ed un bel cucchiaio di strutto e non dimentichiamo il peperoncino!!!! La versione senza pomodoro si chiama "Gricia" e questo era anticamente il pasto principale dei pastori che vivevano sulle montagne di Amatrice...tutta la storia e le foto qua... che dire ci vediamo ad Amatrice per un buon piatto di spaghetti alla "matriciana"!

lunedì 21 marzo 2016

Plumcake mandarini e zenzero con farina di farro bianca


Questo week end finalmente delle giornate piene di sole a Roma, che mi hanno messo addosso voglia di vacanza! Caldo e lunghe passeggiate hanno caratterizzato queste giornate, ma in ogni caso non mancano mai dolci in casa nonostante il mare ed il costume è stato il pensiero fisso! Ho preparato qualcosa di leggero, un soffice plumcake con tanta farina di farro...ma farina di farro bianca...con zenzero e frutta di stagione, ho scelto gli ultimi mandarini trovati al supermercato! 

giovedì 17 marzo 2016

Bignè con farina di castagne


Sabato è la festa del papà, quindi per questo giorno speciale ci vuole un dolce speciale!!! Ho pensato a tanti piccoli bignè...che poi si andranno a farcire come si preferisce...tanti bignè preparati con la farina di castagne...ed io per esempio li ho riempiti semplicemente con della panna montata. Preparare la pasta choux è facilissimo, più facile di quanto si pensi e poi se volete, c'è anche la versione senza glutine...basta sostituire la farina con l'amido di mais, in questo caso state attenti alla cottura, cuoceranno più in fretta. 

lunedì 14 marzo 2016

Bomboloni soffici al forno


Da quanto tempo volevo preparare dei soffici bomboloni per la colazione...dalla scorsa estate...finalmente tra una torta ed un'altra ce l'ho fatta!!!! Anche qui per far venire i bomboloni come dicevo io, ci sono voluti un sacco di esperimenti, anche perché di solito quelli cotti al forno non sono mai buoni come quelli fritti...ed invece questa ricettina che ho scoperto e sperimentato vengono buonissimi e poi se volete con lo stesso procedimento potete preparare delle ottime ciambelle, sempre cotte al forno. Ci vuole solo un po' di pazienza perché il composto va fatto lievitare per ben tre volte, ma il risultato è ottimo, li potete mangiare semplici, inzuppati nel latte oppure ripieni di confettura, cioccolato o crema...qualsiasi sia la vostra scelta sarà ottima!!!!!

venerdì 11 marzo 2016

Panini per Hamburger...ed è subito street food!!!!


Quanto mi piacciono gli hamburger...tantissimo e quanto adoro i fast food!!! Di solito nel fine settimana prepariamo sempre serate "street food"!!! E finalmente dopo tantissime ricette sperimentate...abbiamo trovato quella giusta per preparare dei soffici e leggeri panini per hamburger (sono ottimi anche con gli affettati!!!), se avete una planetaria sarà così veloce e facile fare questi panini che li preparerete tutti i giorni!!!!

mercoledì 9 marzo 2016

Tanti auguri a me...un anno del mio blog...tanti auguri "L'angolo della cake disaster"...salame al cioccolato con biscotti Oreo e bacche di Goji


Oggi si festeggia...un anno del mio piccolo blog...un anno passato in fretta e pieno di tante cose belle!!! Un anno pieno di aspettative e progetti che in parte si sono avverati ed in parte (incrociando le dita) si stanno avverando!!! Un anno dove ho conosciuto tante persone piacevoli che condividono la mia stessa passione, persone che mi hanno aiutata e dato tanti consigli utili! Un anno che mi ha fatto crescere e capire tante cose ed ampliare le mie vedute nei confronti del cibo ed in particolar modo nei confronti dei dolci! Oggi ho voluto festeggiare con un dolcetto semplicissimo e che adoravo da piccola...ho solo aggiunto le bacche di goji che secondo me si sposano divinamente con il cioccolato ed ho usato i biscotti oreo...perfetti anch'essi per questo dolce!!!

martedì 8 marzo 2016

Festa della Donna: un brindisi analcolico e tutto vegano...mojito cetriolo e prezzemolo


Oggi 8 marzo "Festa della Donna" ed in casa cake disaster si brinda con un bel mojito analcolico e tutto "verduroso"...! (Anche se, secondo me, le donne andrebbero festeggiate anzi rispettate non solo oggi ma ogni giorno sia nel mondo del lavoro e sia nella vita quotidiana!!!)  Io sono astemia e quindi nei locali mi sbizzarrisco a prendere sempre cocktail analcolici diversi ma da quando ho scoperto il mojito analcolico sono diventata "fedele" e quindi per festeggiare l'8 marzo ho voluto riproporre si il mojito analcolico ma in una mia versione personale...con tante fettine di cetriolo al posto del lime e tanto prezzemolo al posto della menta!!!! 

venerdì 4 marzo 2016

Shottini di Brownie con ganache al cioccolato bianco e frutti di bosco


Adoro i brownie e adoro il cioccolato in tutte le sue forme!!!! Erano due settimane che pensavo di preparare questi brownie "al bicchiere" e finalmente l'ho fatto!!! Sono dei piccoli bocconcini sfiziosi e secondo me anche la giusta misura dopo una cena con portate molto abbondanti...dove al dolce non si può rinunciare...mai!!!! Questa idea mi è venuta pensando alle cene che organizzo a casa...sempre molto "piene" e "ricche" di portate e quando si arriva al dolce, non c'è mai spazio e di solito si dà sempre un piccolissimo "morso" al dolce...e sempre a malincuore (perché non si riesce mai a finirlo)...allora con questi brownie "sbriciolati" in piccoli bicchieri ed arricchiti da una ganache al cioccolato bianco e frutti di bosco sono la giusta misura per le cene "ricche". Potete anche preparare invece che dei brownie dei cupcakes alla vaniglia, al cioccolato e guarnirli con qualsiasi tipo di ganache vi piaccia di più oppure con della crema al burro...

lunedì 29 febbraio 2016

"Screppelle" frittelle dolci di patate...frittelle molisane della nonna Concezia


Le frittelle dolci di patate...ma quanto mi piacciono...!!! La ricetta è della mia nonna Concezia che l'ha insegnata a mia madre e mia madre l'ha insegnata a me...è una tipica ricetta molisana, di solito questo dolcetto si prepara durante le feste (specialmente Natale e carnevale), in passato, oggi giorno si prepara quando si ha voglia...e questa opzione la preferisco molto!!!! La procedura è un po' lunga, ma il risultato ripaga di tutto il tempo che ci si impiega...cuocere le patate, farle raffreddare, passarle nello schiacciapatate, il panetto, il lievito...insomma almeno una volta sono da provare!!!!!

mercoledì 24 febbraio 2016

Angel Food Cupcakes con crema al burro cioccolato e caffè


Da un po' di tempo che non preparavo dei cupcakes...e questa volta sono morbidi e bianchissimi...è la versione della Angel Cake trasformata in comodi cupcakes...con un tocco di dolcezza in più, tanta crema al burro cioccolato e caffè...

lunedì 22 febbraio 2016

Macarons al cioccolato con ganache al cioccolato al latte e zenzero


Macarons? Si, grazie...ma solo al cioccolato!!!! In questo periodo tutto quello che cucino c'è del cioccolato...bianco, fondente o al latte...ma basta che sia cioccolato!!!! Così anche i macarons questa volta sono tutti completamenti al cioccolato, dentro e fuori...c'è solo un pizzico di zenzero che fa la differenza!!!!! La ricetta che ho seguito è semplicissima...è la stessa che ho usato per i macarons alla liquirizia solo che ho aggiunto tanto cacao amaro alla farina di mandorle....e tanto zenzero alla ganache al cioccolato....

venerdì 12 febbraio 2016

Cake pane & cioccolato


Premetto che sono una gran conservatrice, nel senso che non butto mai niente perché penso sempre che qualsiasi cosa vecchia e/o inutile mi possa servire....e quindi andando avanti con questa teoria e con gli anni, ho occupato una stanza della casa solo ed esclusivamente di scatole piene di ricordi ed oggetti, che so, ma non lo voglio ammettere, non userò mai più. Detto questo, tra le tante riviste di ricette vecchie, molto vecchie, mi sono imbattuta in questa torta che subito mi è rimasta impressa e subito mi è venuta voglia di provarla...una torta dal sapore dei tempi passati, così la definisco io, per gli ingredienti usati...tanto pane e cioccolato e non so, ma, mi fa subito pensare all'infanzia ed a tutto il pane con il cioccolato che ho mangiato...quindi ho pensato immediatamente che sarebbe stata molto buona...e così è stato...ho solo fatto qualche piccola personalizzazione!!!!! Così ho avuto modo di usare il mio nuovo stampo con cerniera...troppo comodo e troppo carino!!!!

martedì 9 febbraio 2016

Frittelle di pizza "dolci"


Ultimo giorno di carnevale e non potevano mancare i "fritti"... dopotutto a carnevale ogni fritto vale!!!!! Quest'anno il carnevale è durato pochissimo, in giro avrò incontrato solo quattro bimbi mascherati e niente coriandoli per strada!!!!...che nostalgia delle feste!!!! Queste frittelle sono fatte con lo stesso procedimento della pizza, solo che sono ricoperte di zucchero...morbide e dolci al punto giusto...se volete potete riempirle con della nutella, con cioccolato oppure marmellata, basta aiutarvi con un sach a poche con una punta di metallo a bocchetta stretta e fare una piccola pressione lateralmente e saranno delle "bombe" dolci di pizza!!!!!

lunedì 8 febbraio 2016

San Valentino: arachidi ricoperte di cioccolato


Domenica è San Valentino...una piccola sfiziosità...tante arachidi ricoperte di cioccolato...fondente, al latte, bianco, come piace di più a voi. Questa idea mi è venuta pensando al mio compagno...eh si...dopo cena stuzzica sempre qualche nocciolina e prima di andare a dormire sempre un quadrotto di cioccolato...e allora perché non unire le arachidi al cioccolato...et voilà...questo è quello che è venuto fuori...tante piccole arachidi dolci piene di cioccolato!!!!!!! San Valentino è anche questo...pensare, guardare ed inventare!!!!

mercoledì 3 febbraio 2016

Acqua detox: basilico e arancia


Colpevole questa stagione insolita, invece di coprirci abbiamo già voglia di andare al mare e quindi pensare a rimettersi in forma...magari iniziando con una bella bevanda depurativa da portare sempre con voi, in palestra, in ufficio o sempre in borsa durante gli ultimi giorni di saldi!!!!!
Questa bevanda è un semplice infuso di basilico e di frutta di stagione, io ho provato con l'arancia ed il risultato mi è piaciuto molto...associamo le proprietà del basilico che aiuta la digestione, rafforza il sistema nervoso, aiuta gli stati di ansia e di nervosismo alle proprietà dell'arancia tanta vitamina C, A e anche gran parte di quelle B, hanno anche un grande elevato contenuto di biflavonodi...insomma un'accoppiata vincente.

lunedì 1 febbraio 2016

San Valentino...cuoricini di zucchero colorati


Oggi è primo febbraio e quindi siamo ufficialmente entrati nel mese degli "innamorati"... a parte gli scherzi, fra meno di due settimane è San Valentino la festa di tutti gli innamorati che tutti "snobbano" ma alle fine festeggiano (me inclusa ^-^)!!! Beh certo se si vuole bene ad una persona glielo dimostri tutto l'anno e non solo il giorno di San Valentino, ma dato che stiamo vivendo un'epoca un po' particolare, rapporti tra persone un po' particolari, gente che uccide per amore giustificandosi che non poteva vivere senza l'altro, allora perché il giorno di San Valentino non si inizia facendo un gesto particolare non estremo non violento, un gesto d'amore, un gesto piccolo ma d'affetto per l'altro? Che sia un lui o una lei?? Tanti cuoricini di zucchero colorato per iniziare bene la giornata? Per addolcire un buon caffè, una tazza fumante di tè o del latte caldo? Io vi suggerisco di provare e vedrete che sarà facile e divertente e fidatevi il San Valentino sarà un'ottima giornata!!!!!

venerdì 29 gennaio 2016

Madeleine salate per La Fiammante


I prodotti de "La Fiammante" li ho conosciuti grazie ad un contest su "Chiarapassion" partecipando con la mia "Pappa al Pomodoro alla Romana" e da quel momento non li ho più lasciati!!! Il loro profumo ed il loro sapore ricordano i pomodori appena raccolti, freschi e saporiti...e mi fanno pensare quando da piccola i miei nonni preparavano le passate!!!! Quindi ho pensato di preparare questi "biscottini salati" proprio con i prodotti genuini de La Fiammante. Le Madeleine salate sono ottime come aperi-cena oppure come spezza fame nel pomeriggio, da sgranocchiare a lavoro oppure in giro mentre si fa shopping...

martedì 26 gennaio 2016

Carnevale...un classico: le frappe...alla grappa


Il Carnevale...quanto mi piaceva da piccola questa festa...la preferivo anche ad il Natale...eh si per le maschere, i coriandoli e soprattutto per il trucco!!! Eh si ...era l'unico periodo dell'anno dove potevo usare i trucchi ed ero la bambina truccata nel modo migliore di tutte le altre maschere (grazie alle mie vicine di casa!!!!). Per tutto il periodo delle elementari ho sempre indossato la stessa maschera "la spagnola"...perchè mi piaceva tantissimo e poi ero sempre piccolina e mi stava sempre bene e non lo volevo cambiare, pensate che ancora lo tengo nell'armadio...!!! Una bambina bionda con la maschera da spagnola..conservo gelosamente anche le foto...!!!! E le frappe erano il mio dolce preferito del carnevale, ma solo quelle che faceva la mia mamma...morbide e bianche ma nello stesso tempo croccanti. Finalmente sono riuscita a rubarle la ricetta, è molto gelosa della sua agenda...ma alla fine ho vinto io!!! Ho solo fatto una piccola modifica...un cucchiaio di grappa della zia...variante che orami che sono cresciuta si può aggiungere....

domenica 24 gennaio 2016

La Piadina senza strutto e senza lievito


La cena della domenica di solito è in stile street food...tanti stuzzichini, bruschettine, pizzettine...tutto molto finger food...questa sera è toccato alla piadina, leggerissima e facilissima da preparare!!!!! Ne ho provate tante di ricette, ma finalmente ho trovato quella giusta: senza strutto e senza lievito, grazie anche a dei consigli di uno dei miei cognati che prepara molto spesso piadine vegan quindi al posto dello strutto olio e al posto del lievito bicarbonato!!!!

sabato 23 gennaio 2016

Muffin con farina di farro integrale, succo di arancia e mandorle


Oggi è sabato e siamo finalmente e ufficialmente nel week end...quando le colazioni si fanno con calma...si mangia tanto e si parla tanto...quindi ho pensato a tanti muffin morbidissimi ripieni di marmellata di arance homemade...!!! Questi dolcetti sono leggerissimi perché preparati con tanta farina di farro integrale con l'aggiunta della fecola di patate che rende soffici i dolci, arricchiti da mandorle tagliate a rondelle finissime all'interno dell'impasto...e spremuta di arancia con tanta vitamina C.

venerdì 22 gennaio 2016

Cavolo verza alle mele, speck, uva passa e pinoli


Il cavolo verza è buono in ogni modo...sia cotto e sia crudo, sia da solo come contorno e sia con un bel piatto di pasta!!!! Questa volta l'ho preparato come contorno, la ricetta originale l'ho trovata su "Cucina Moderna"...ho solo fatto qualche piccola modifica e aggiunta...se vi piace il cavolo verza questa ricetta la dovete proprio provare...io ero titubante sull'uva passa, dato che non ne sono una grande amante, ma la combinazione con il dolce dell'uva passa e il salato dello speck si sposa che è una meraviglia...appena preparato a casa è finito subitissimo!!!!!

martedì 19 gennaio 2016

Vellutata di ceci e patate


Il grande freddo è arrivato...a Roma si battono i denti...così ho pensato ad un piatto caldo e leggero da poter preparare per riscaldarsi un po'!!! Mi è venuta in mente una bella vellutata, con degli ingredienti semplici e che si trovano facilmente nelle nostre cucine, i ceci e le patate ed ho arricchito il tutto con una spolverata di paprika dolce. Per questo piatto ho usato dei ceci freschi che ho tenuto nell'acqua 24 ore ma si possono usare anche i ceci già pronti che rendono la preparazione della ricetta più veloce. 

martedì 12 gennaio 2016

Rascatielli con peperoni cruschi


Ad un bel piatto di pasta non si dice mai di no!!! Specialmente ad un piatto tipico della nostra tradizione italiana, dal gusto semplice, saporito e facile da preparare. Qualche mese fa sono stata in Basilicata ed ho avuto la possibilità di assaporare la pasta tipica lucana con i peperoni cruschi con cacio ricotta e mollica di pane, una verrà bontà. Così nostalgica di quelle belle giornata passate ho voluto preparare il tutto a casa ed il risultato è stato ottimo, quindi se volete preparare qualcosa di originale ed "italiano" per un vostro pranzo particolare o una cena gustosa, vi suggerisco di andare subito al supermercato e comprare questi pochi e semplici ingredienti dal sapore unico...peperoni cruschi, ricotta salata (sostituta del cacio ricotta), pane e pasta fresca.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...